Scarpe ortopediche su misura


scarpe ortopediche su misura

Le scarpe ortopediche su misura sono costituite dagli stessi elementi che formano una qualsiasi calzatura esistente in commercio, ma alcuni di questi sono progettati e realizzati in modo da esercitare un’azione correttiva e di sostegno del piede che presenti delle deformità, abbia subito dei traumi o sia affetto da una particolare patologia.

La tomaia progettata considerando la particolare conformazione del piede e la patologia dalla quale è colpito, può essere resa più o meno rigida attraverso l’utilizzo di forti disposti in particolari punti e che possono essere: alti, bassi, rigidi o semirigidi. Il fondo può essere rinforzato e modificato perché svolga specifiche funzioni e può prevedere rialzi, tacchi e speronature.

La realizzazione di scarpe ortopediche su misura viene effettuata a partire dalle prescrizioni del medico specialista e può riguardare:

  • Calzatura con rialzo – per compensare l’accorciamento di un arto o per ospitare un ausilio che necessita di un rialzo inserito nella calzatura. Prevede una calzatura ortopedica realizzata su misura e un rialzo interno modellato.
  • Calzatura con forti rigidi o semirigidi – per correggere o contenere patologie del piede e del ginocchio, mantenendo un corretto assetto dell’arto coinvolto e intervenendo sull’articolazione tibiotarsica.
  • Calzatura per patologie complesse –  realizzata per sostenere o correggere un piede che presenta patologie gravi come ad esempio un piede pronato abdotto o un piede equino varo supinato addotto.
  • Calzatura con avampiede –  contenente un opportuno riempimento di completamento del piede parzialmente amputato delle dita o malformato. Per amputazioni delle dita, per riduzioni di lunghezza di un piede nei confronti del controlaterale.
  • Calzatura di rivestimento – realizzata per ospitare un tutore o una protesi.

Tutti gli elementi correttivi progettati ed inseriti nella calzatura devono agire tra di loro in completa sinergia e migliorare l’assetto del piede sia in fase statica, sia in fase dinamica. Studi sempre più approfonditi e tecniche costruttive sempre più innovative consentito oggi ai tecnici ortopedici e al personale di laboratorio del Centro Ortopedico Umbro di progettare e realizzare calzature su misura sensibilmente più efficaci nella soluzione del problema del paziente, ma anche molto più leggere e più rispondenti ad esigenze estetiche.

Grazie ad uno studio continuo, ogni progetto di calzatura su misura è realizzato considerando le nuove conoscenze acquisite nell’ambito della biomeccanica podalica. La realizzazione è eseguita con regole che mirano a ristabilire la funzionalità del piede considerando fattori in statica e dinamica dell’arto inferiore, della colonna vertebrale e utilizzando metodiche di misurazione assistite da sistemi informatici. La realizzazione di una calzatura ortopedica su misura prevede tre fasi:

Misurazione: vengono rilevate tutte le misure del paziente, quando necessario su calco in gesso, utili alla progettazione e alla realizzazione della calzatura ortopedica secondo le prescrizioni del medico specialista.

Prova: la calzatura realizzata viene provata dal paziente per verificare l’esigenza di eventuali adeguamenti e verificarne l’efficacia rispetto alle specifiche.

Consegna: una volta ultimata, la calzatura viene consegnata al paziente.

Altri prodotti della stessa categoria


Hai bisogno di noi? Contattaci

I dati inseriti verranno utilizzati solo per rispondere alla tua richiesta

I dati inseriti verranno utilizzati solo per rispondere alla tua richiesta